Entra
Faro Assicurazioni e Riassicurazioni S.p.a. in L.c.a. Faro Assicurazioni e Riassicurazioni S.p.a. in L.c.a.

VENDITA IN BLOCCO DI BENI MOBILI E ARREDI          

CUSTODITI NELL’IMMOBILE SITO IN CASTIGLIONE DEL LAGO – FRAZIONE POZZUOLO (PG), LOC. “LA CONTEA”.

Faro Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni s.p.a. in liquidazione coatta amministrativa, intende avviare la vendita in blocco dei beni mobili e arredi custoditi presso l’immobile sito in Castiglione del Lago, Frazione Pozzuolo (PG), loc. “La Contea–  e descritti nel disciplinare di vendita, reperibili sul sito www.faroass.it. Il  nuovo prezzo da cui partirà la gara è pari a € 60.616,00, oltre IVA, importo ridotto del 20% rispetto al prezzo base. I soggetti interessati sono invitati a far pervenire la propria offerta non inferiore al prezzo di partenza gara, a pena di inammissibilità, che dovrà essere redatta secondo il modello allegato al disciplinare di vendita.

La vendita in blocco dei beni immobili avverrà nello stato di consistenza di fatto e di diritto in cui ciascuno di essi si trova, attraverso una procedura competitiva da svolgersi in conformità a relativo disciplinare che, unitamente alla documentazione di competenza, comprese le valutazioni redatte dal perito dott.ssa Laura Gaidano Rocca, sarà consultabile presso il sito della procedura www.faroass.it. L’eventuale gara, in caso di più offerte di pari prezzo, si svolgerà innanzi al commissario liquidatore di Faro Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni s.p.a. in liquidazione coatta amministrativa, in Genova, Piazza Piccapietra 73/1, presso gli uffici della procedura. tel. 0108595000.

Le notizie sui beni in vendita sono disponibili sul sito www.faroass.it.; per necessità di contatto e visita in loco il referente della procedura è Roberta Lanini: e-mail r.lanini@faroass.it, telefono 0108595072. Le offerte d’acquisto, da presentarsi in conformità a quanto previsto nel disciplinare, dovranno pervenire entro il 6 novembre 2017.

Il presente avviso non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell’art.1336 cod.civ., né sollecitazione del pubblico risparmio.

  Disciplinare di Vendita

  Perizia beni